I NOSTRI SERVIZI

AUS Niguarda intende intervenire su tutti quegli aspetti che incidono sulla qualità della vita di una persona con lesione al midollo spinale, in particolare attraverso un’attività di consulenza e di ascolto. A tal proposito l’Associazione ha attivato alcuni sportelli di consulenza informativa:

Sportello superamento barriere architettoniche e accessibilità

Lo Sportello fornisce informazioni e assistenza tecnica circa i problemi di accessibilità e superamento delle barriere architettoniche nel contesto abitativo domestico e condominiale e/o nell’ambiente di studio e di lavoro.
La consulenza, gratuita per i soci di AUS Niguarda fornisce: –informazioni e documentazione sulla normativa vigente in materia di barriere architettoniche;
–indicazioni e procedure da seguire per interventi da realizzare su parti condominiali, proprietà private o aree pubbliche; –informazioni e documentazione in merito acontributi e/o agevolazioni fiscali di cui si può usufruire;
–la bozza di progetto accessibile dell’unità immobiliare o porzioni (ad esempio bagno) in seguito all’invio di foto e di planimetria quotate o scheda catastale;
-informazioni su materiali e prodotti idonei da utilizzare per rimuovere le barriere o realizzare ambiti accessibili e fruibili;
-indicazioni per una corretta esecuzione progettuale ed esecutiva delle opere di adeguamento ed eliminazione delle barriere architettoniche ai tecnici di fiducia dei Soci AUS che si rivolgono allo Sportello;

>> Su richiesta è possibile ricevere una consulenza personalizzata.
Il Consulente di riferimento dello Sportello è il Geom. Antonello Sferruzza, progettista edile e consulente esperto di progettazione accessibile. Sferruzza è anche referente del C.I.P. Regionale (Comitato Italiana Paralimpico) in qualità di esperto di accessibilità e fruibilità dell’impiantistica sportiva.

BARRIERE ARCHITETTONICHE: COSA SONO?, LEGGE 13/1989
https://www.disabilinews.com/barriere-architettoniche-disabili-cosa-sono-legge-13-1989/?utm_source=brevo&utm_campaign=2023%2012%2030&utm_medium=email

Per ulteriori informazioni, si prega di contattare la nostra Segreteria.

Email: segreteria@ausniguarda.it
Tel. 02 6472.490

Turismo Accessibile

A volte è difficile pensare ad essere felici, quando ci accorgiamo delle molteplici difficoltà che prima non avevamo. Sembra quasi impossibile tornare a vivere con la gioia nel cuore, ma non è così “CREDICI” si può ancora fare, solo in modo diverso. 

Insieme troviamo e troveremo la strada per la tua vacanza, per il tuo spirito viaggiatore- 

Ricorda, se c’è una soluzione NON E’ MAI UN PROBLEMA!

Con questo sportello troverai utili sotto ogni aspetto per gestire in prima persona LA TUA VACANZA!

Cosa troverai in questo sito: 

– Informazioni per quanto riguarda i trasporti: aereo, treno, nave ecc… con qualsiasi mezzo vorrai muoverti troverai le dovuto notizie; 

– Consigli di persone che hanno già fatto diverse esperienze, casa fare e cosa non fare, accorgimenti, cosa non puoi dimenticarti quando viaggi e cosa avere sempre a portata di mano. L’esperienza altrui è un bagaglio prezioso; 

– Come e quali sono le giuste domande da porre alle strutture che sceglierete di visitare, esempio alberghi, campeggi, appartamenti ecc…

Daniela Meoli

Ciao, sono Daniela Meoli ho 57 anni e sono paraplegica da 12 anni. Sono una persona dinamica, allegra, sportiva e amante del mondo ed è per questo motivo che mi trovo qui. La voglia di non fermarmi mi ha portato a vivere durante i miei viaggi diverse esperienze positive e negative che spero vi possano essere d’aiuto 

Fabio Civita

Ciao sono Fabio Civita ho 40 anni e da sempre appassionato di viaggi, mare ed immersioni. Ho viaggiato e visitato tante località nel mondo ma ne ho ancora molte da scoprire e magari potrò farlo insieme a voi!

– Porta sempre con te il cuscino della tua carrozzina, potrai usarlo in aereo e non rischi che te lo perdano;

– Se imbarchi il motorino (Triride o simili) accertati che la batteria sia adeguata alle normative previste;

– Richiedere l’assistenza prima della partenza così eviterete inutili attese, ricordati che per il treno esiste la Sala Blu e la Carta Blu (info su NOTIZIE UTILI).

Quando leggerete alcuni di questi punti penserete “Davvero devo chiedere una banalità del genere?” Purtroppo alcune persone indicano che la struttura è completamente accessibile senza rendersi conto che anche un leggero rialzo per alcune persone con disabilità è un ostacolo che con difficoltà si riesce a superare. 

– Chiedere se ci sono grandini all’entrata della struttura, nella zona ristoro o colazione, nelle altre stanze comini dell’hotel come piscina e palestra ecc…; 

– Se è presente un ascensore chiedere se è abbastanza grande facendovi mandare le foto e le misure, soprattutto se viaggiate con una carrozzina elettrica; 

– Domandare sempre se la stanza è abbastanza grande per poterla girare comodamente con la carrozzina e soprattutto se c’è abbastanza spazio al lato del letto per poter fare il passaggio. Le foto ingannano!;

– L’accessibilità del bagno: misurare della porta del bagno, chiedere se il lavandino è abbastanza alto per entrare con la carrozzina, se ci sono i maniglioni, se c’è uno specchio alla vostra altezza e anche in questo caso fatevi mandare le foto del bagno;

– Chiedere di mandarvi la foto della doccia con dentro la seduta e se hanno nel caso un doccino vicino al wc per lavarsi;

– Se la reception è accessibile e fruibile, ovvero se c’è un tavolino o il bancone basso per appoggiare le vostre cose mentre facciamo il check – in;

– Chiedere se l’hotel offre un servizio trasporto per eventuali trasferimenti o per raggiungere la spiaggia se non fosse vicina;

– Se l’albergo si appoggia ad uno stabilimento balneare, se si fatevi dare le informazioni per l’accessibilità dello stesso;

– Se dove alloggiate viene offerta la possibilità di utilizzare la piscina chiedere se sono in possesso di un sollevatore e/o se hanno un assistente bagnante specializzato per permettere l’entrata e l’uscita dall’acqua e se ovviamente è accessibile. 

 

 

Qui potrai trovare le ultime novità e informazioni utili per viaggiare

Spiagge Accessibili in Liguria

https://www.disabili.com/viaggi/articoli-viaggi-a-tempo-libero/mare-disabili-le-spiagge-accessibili-in-liguria-guida-aggiornata

Jesolo Destinazione Accessibile

https://www.visitjesolo.it/sites/default/files/immagini/jesolo_destinazione_accessibile_2023.pdf

https://www.superando.it/2023/07/07/sassonia-senza-barriere-un-bellesempio-di-turismo-accessibile-in-germania/ 

In 10 Aereoporti Italiani Auto Adattata a Noleggio

https://www.disabili.com/mobilita-auto/articoli-mobilita-a-auto/turismo-accessibile-in-10-aeroporti-italiani-auto-adattate-a-noleggio-per-persone-con-disa

Accompagnamento e Assistenza Vacanza Disabili in Trentino

https://www.disabili.com/viaggi/speciali-viaggi-a-tempo-libero/vacanze-invernali-accessibili-ai-disabili/accompagnamento-e-assistenza-vacanza-disabili

Carta Europea della Disabilità e Contrassegno Europeo di Parcheggio: si procede

https://www.superando.it/2024/01/16/carta-europea-della-disabilita-e-contrassegno-europeo-di-parcheggio-si-procede/

E se fosse DI OGNUNO?

https://www.linkedin.com/pulse/e-se-fosse-di-ognuno-villageforall-d8itf?utm_source=share&utm_medium=member_ios&utm_campaign=share_via

 


https://www.disabili.com/viaggi/articoli-viaggi-a-tempo-libero/turismo-accessibile-in-piemonte-due-nuovi-itinerari-con-joelette-e-percorsi-sensoriali-nel-pinerolese

TREKKING VAL DI MELLO

            

          

               

            

      

Segretariato sociale

Uno spazio di ascolto e di informazione per tutti coloro che frequentano a vario titolo l’Unità Spinale: associati, degenti, familiari e conoscenti. La funzione di front-office dell’assistente sociale permette inoltre di veicolare la richiesta di aiuto attraverso invii mirati e veloci ad eventuali servizi o uffici territoriali competenti.Il Referente riceve su appuntamento:

Email: segreteria@ausniguarda.it
Tel. 026472490

INFORMAZIONI UTILI

TiAiuto

I pazienti con para e tetraplegia, durante la degenza presso l'Unità Spinale di Niguarda, attuano un percorso di acquisizione delle autonomie nelle attività di vita quotidiana, come parte del programma riabilitativo.
Una volta dimessi però, al rientro a casa, la difficoltà o l’impossibilità per alcuni di essi nel compiere in autonomia le attività più semplici della vita quotidiana, come trasferimenti in e da carrozzina, igiene personale, vestizione, deambulazione nelle attività ricreative e sportive, etc.. può generare situazioni di insicurezza e peggiorare significativamente la qualità della vita, personale e familiare.
Per questo motivo può essere utile avere un punto di riferimento a cui rivolgersi per una consulenza esperta, supporto e affiancamento per agevolare queste operazioni talvolta critiche. Per affrontare queste necessità è nato TiaiutO, uno sportello al servizio delle persone con lesione al midollo spinale, dimesse ed esterne, purché soci di AUS Niguarda!
TiaiutO è reso possibile grazie alla collaborazione volontaria di Alberto Oggioni, fisioterapista e Terapista Occupazionale attualmente in pensione, con esperienza di oltre trent'anni in Unità Spinale Unipolare c/o ASST Grande Ospedale Metropolitano di Milano Niguarda (Centro di eccellenza in Europa per le persone che hanno avuto una lesione al midollo spinale). Volontario e Consigliere dell'Associazione Unità Spinale Niguarda (AUS), Alberto offre il suo contributo in termini di consulenza ed esperienza acquisite nel corso del suo percorso professionale per metterle a disposizione degli utenti dell'Associazione.
Per informazioni e richieste, basta scrivere all'indirizzo email di AUS Niguarda: segreteria@ausniguarda.it

N.B. Nelle attività non rientra la scelta di una carrozzina o del sistema di postura, competenza della Terapia Occupazionale dell’Unità Spinale).* E’ sempre possibile associarsi ad AUS Niguarda, trovi le indicazioni a questo link <a style="color: #F9A400;" href="https://www.ausniguarda.com/iscrizione-rinnovo/">https://www.ausniguarda.com/iscrizione-rinnovo/<a>

segreteria@ausniguarda.it

ATTIVITA' SOCIO INTEGRATIVE

BURRACO

Tutti i Martedì dalle ore 15:00 alle ore 17:30
Presso il Centro Spazio Vita
IMPARA INSIEME A NOI A GIOCARE A BURRACO

VELA

ALIANTE